22 Settembre 2017
immagine di testa


immagine di testa
Servizi per te

Laboratorio


Attivit

Il reparto Analisi dell´Istituto Ecomedica svolge la sua attivit in tutte le branche della diagnostica ematochimica, citolologica, microbiologica e di tossicologa industriale.
La richiesta di queste prestazioni ha subito, nel corso degli anni, una brusca accelerazione, sia per la quantit che per la qualit degli accertamenti, stante l´aumento considerevole delle possibilit diagnostiche in vitro con l´introduzione di nuovi e sempre pi sofisticati tests come le tecniche in P.C.R. che permettono di evidenziare pochi frammenti di acido nucleico virale o batterico in circolo, espressione di un´infezione ancora silente, e infine le tecniche di biologia molecolare applicate alla Genetica. La necessit di supportare con l´esame diagnostico l´attivit di centri specialistici operanti all´interno dell´Istituto, ha stimolato il Laboratorio ad organizzarsi per fornire i risultati di questi specifici esami in tempi ridotti.
Quanto stato fatto finora nel reparto Analisi dell´Istituto Ecomedica non pu costituire una sorta di traguardo raggiunto, ma, attenti alle continue novit tecnologiche, ci proponiamo nuovi sviluppi e maggiori conoscenze scientifiche, facendo partecipare i nostri Biologi a corsi di aggiornamento e specializzazione nelle varie discipline.


Tipologia degli esami eseguibili presso la nostra Struttura

Chimica Clinica: sono disponibili tutte le possibilit diagnostiche di questa branca. Gli esami sono eseguiti su strumenti automatici che garantiscono un´alta affidabilit in termini di prestazioni e accuratezza dei dati, il tutto tramite una gestione computerizzata molto sofisticata, e comunque sotto stretto controllo di un operatore.

Ematologia: l´utilizzo di un emocitometro a tecnologia VCS, ha consentito un notevole salto di qualit, permettendo di separare i normali dai patologici in maniera certa, selezionando i campioni che dovranno essere poi vagliati dall´ematologo.

Coagulazione: nota l´importanza di questo tipo di esami, specialmente per i Pazienti in terapia anticoagulante. L´utilizzo di un coagulometro automatico consente, oltre alla qualit del dato, anche una tempestivit di risposta altrimenti improponibile.

Immunometria: la flessibilit e produttivit dello strumento in uso ci consentono di eseguire la maggior parte dei dosaggi ormonali, markers tumorali, ricerche anticorpali per le principali malattie infettive, con tempi di risposta, in caso di urgenza, giornalieri.

Batteriologia: di per s, a certi livelli, il settore meno automatizzabile: l´acquisizione di uno strumento che identifica lo stipite patogeno e propone l´eventuale antibiogramma, ha facilitato notevolmente il lavoro del microbiologo, sollevandolo dall´interpretazione, non sempre certa, dei dati ottenuti con sistemi pi o meno manuali.

Esami in service: gli esami che per scarsa richiesta o per specifiche peculiarit tecniche non possono essere eseguiti in sede, vendono commissionati a strutture di fiducia in Toscana e in Lombardia, che esibiscono credenziali di tutto rispetto per i settori specialistici in cui operano.


Attualit diagnostiche

Breath test: esame assolutamente non invasivo che permette di accertare l´infezione in atto da Helicobacter Pylorii, responsabile della maggior parte delle ulcere gastroduodenali.

Breath test lattosio: esame che serve ad evidenziare la carenza di lattasi, enzimi necessari alla digestione del latte, da cui derivano disturbi intestinale quali meteorismo, dolori addominali, disturbi dell´alvo.

Test per intolleranze alimentari: esame per valutare l´intolleranza immuno-mediata per gli alimenti, che pu essere associata, oltre che a disturbi dell´alimentazione, anche a numerose altre patologie.

Droghe d´abuso: oltre ad oppiacei, cannabinoidi e cocaina, pu essere ricercata l´ MDMA, principale costituente dell´Ecstasy.

Genetica: possono essere eseguiti esami del cariotipo, studi sui cromosomi e su specifici geni, ad esempio per la ricerca di mutazioni, predittive di predisposizione a malattie quali la Fibrosi cistica e la Celiachia.

Biologia Molecolare: esami eseguiti con sofisticate tecniche di biologia molecolare in campo citogenetico ed infettivologico.

Malattie sessualmente trasmesse: le infezioni che le causano rappresentano una realt non ancora bene valutata, per la difficolt di diagnosi che i metodi tradizionali comportano. L´utilizzo di sofosticate tecniche di biologia molecolare, che rendono possibili la ricerca certa dell´agente patogeno su diversi materiali biologici, dimostrano che queste patologie sono molto pi diffuse di quanto creduto.

Papilloma virus: ormai riconosciuta la correlazione tra infezione e carcinoma del collo dell´utero, il test per la ricerca dell´HPV, associato al classico PAP-Test, aumenta di molto il livello di prevenzione di questa grave patologia. Essenziale per la valutazione della terapia vaccinale.

Tecniche H.P.L.C.: questa sofisticata tecnologia permette applicazioni nei pi vari settori della diagnostica: dal dosaggio dell´omocisteina, importante marker cardiaco, al dosaggio delle catecolamine urinarie, fino al dosaggio dei farmaci come il Keppra, antiepilettico di recente introduzione.

Ormoni Salivari: il dosaggio di cortisolo e testosterone sulla saliva rappresentativo della quota di ormone attivo che circola nel sangue in forma libera. Il classico dosaggio di questi ormoni sul sangue rappresentativo invece dell´ormone in toto, anche quello legato a proteine di trasporto, e come tale inattivo.
risultati: 1-0 / 0

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]